Come purificare casa in maniera naturale

Ormai l’inquinamento è anche dentro casa, la qualità dell’aria domestica è sempre più compromessa dai detersivi, i profumatori d’ambiente, le vernici, ecc. Fortunatamente la natura, nostra alleata, ci consente di purificare casa a impatto e costo zero, basta citare per esempio l’importante ruolo che svolgono le piante d’appartamento. Ecco come purificare casa in maniera naturale.

Come purificare casa in maniera naturale, le piante
Per purificare casa possiamo ricorrere alle piante, facendo sempre attenzione al tipo di pianta che andremo a ospitare in casa. Si tratta di piante che sprigionano degli enzimi in grado di neutralizzare le componenti volatili (VOC) e di assorbire i gas che inquinano le pareti domestiche come la formaldeide o il benzene che troviamo nei detersivi, nei disinfettanti, nei solventi e altri prodotti specifici per la pulizia della casa.
Ecco un elenco di piante efficaci per purificare casa:

  • Le piante  ficus, l’Aglaonema, la palma, l’edera, il pothos, Dracaena fragrans, la Phoenix Roebelenii. Queste piante combattono la formaldeide, una sostanza che viene usata quando si producono alcuni materiali edilizi e i mobili.
  • Le piante di ficus, le palme, le azalee combattono l’Ammoniaca
  • Le piante azalea, l’edera, il falangio, la Dracaena, il Philodendron e la sanseviera combattono il benzene
  • Le piante Pothos, Gerbera e Dieffenbachia sono efficaci per umidificare l’aria

Come purificare casa in maniera naturale, la prevenzione

  • Aprite tutte le mattine per almeno 10 minuti sia d’inverno che d’estate le finestre per favorire un costante ricambio di aria
  • Usate essenze naturali senza additivi chimici per profumare l’ambiente: controllate l’etichetta
  • Controllate periodicamente gli impianti di riscaldamento e condizionamento: possono essere la causa dell’inquinamento
  • Usate detersivi e detergenti naturali come il succo di limone, l’aceto e il bicarbonato
  • Verniciate le pareti di casa con prodotti ecosostenibili senza additivi, resine acriliche e solventi petrolchimici

Come purificare casa con le filtro lampade
In commercio esistono delle filtro-lampade, con una ventola silenziosa incorporata, che aspirano l’aria grazie a un filtro in grado di trattenere le particelle inquinanti, la polvere e il fumo. Si tratta di un prodotto realizzato con materiali riciclabili e a basso consumo energetiico.

……E se volete spendere meno potete ricorrere alle lampade in cristalli di sale dell’Himalaya, efficace per purificare casa con un ottimo effetto rilassante grazie alla cromoterapia.

Pubblicato da Anna De Simone il 18 giugno 2013