Lavare i pannelli fotovoltaici, tutte le info

lavare i pannelli fotovoltaici

Lavare i pannelli fotovoltaici conviene? Sì, in linea di massima, lavare i pannelli fotovoltaici è importante in quanto un pannello solare sporco è anche meno efficiente. Il problema sorge nella scelta dei kit per la pulizia degli impianti e nei costi di manutenzione.

Quando lavare i pannelli fotovoltaici non conviene
Stando a uno studio condotto presso l’University of California, per lavare gli impianti fotovoltaici si spende di più di quanto si guadagna con la produzione aggiuntiva di energia elettrica data dai pannelli puliti. La ricerca ha coinvolto 186 impianti fotovoltaici, grandi e piccoli, sia residenziali, sia commerciali. L’analisi è durata 145 giorni durante i quali i pannelli non sono mai stati puliti. Al termine di questi 145 giorni, gli impianti solari analizzati producevano il 7,4% di energia elettrica in meno a causa dello sporco procurando un piccola perdita economica. Se il costo della pulizia dell’impianto fotovoltaico è superiore alla perdita economica registrata, pulire i pannelli solari non conviene.

Quando lavare i pannelli fotovoltaici conviene
Se la perdita economica legata alla minor efficienza dei pannelli fotovoltaici è più alta della spesa in pulizia, lavare i pannelli solari conviene. Il principio è semplice. Con la lettura del contatore fotovoltaico alla mano, è possibile effettuare un rapido bilancio economico valutando entrate e uscite legate alla manutenzione e pulizia dell’impianto.

Ricordate!
Se vivete in zone piovose, lavare i pannelli fotovoltaici potrebbe non essere necessario.

Lavare i pannelli fotovoltaici diventa indispensabile quando:

  • quando il tetto solare si trova sotto una pianta e sull’impianto si accumulano fogliame, cortecce e resina.
  • Quando, per qualche oscuro motivo, l’impianto fotovoltaico è divenuto il luogo d’incontro di uccelli, pipistrelli e altri pennuti che ci depositano sopra le loro feci.
  • Quando l’impianto solare è stato installato su un porto o in prossimità del mare.

Lavare i pannelli fotovoltaici con il fai da te 
Se volete prendervi l’onere del lavaggio dei pannelli solari, avrete da considerare rischi, pericoli e risparmio, ricordate sempre di seguire le buone norme di sicurezza e di leggere le eventuali avvertenze del costruttore dell’impianto.

Per lavare i pannelli fotovoltaici è possibile avvalersi di un apposito kit per il lavaggio ma il nostro consiglio consiste nel mettere da parte ogni sorta di detergente chimico aggressivo, soprattutto evitate di impiegare detersivi che si usano in ambito domestico e impiegare esclusivamente acqua tiepida, sarà il calore dell’acqua a rimuovere con più facilità lo sporco dei pannelli.

Prima di lavare i pannelli fotovoltaici vi consigliamo di leggere:
Come e quando lavare i pannelli fotovoltaici
La manutenzione dei pannelli solari

Consigli per scegliere una Spazzola per la pulizia del fotovoltaico

Vi segnaliamo una buona spazzola per la pulizia degli impianti fotovoltaici da poter comprare comodamente online: Kit Solar-Wash Spazzolone per la pulizia del Fotovoltaico

 

Pubblicato da Anna De Simone il 10 maggio 2014