Energia Sostenibile: ecco la settimana europea

settimana-europea-energia-sostenibile

Dal 23 al 27 giugno è la settimana europea dell’energia sostenibile. Quindi cosa accade? A parte una serie di importanti iniziative in Italia e in Europa, molti gli Energy Days nel nostro Paese organizzati dai sindaci sul territorio, la EU Sustainable Energy Week è l’occasione per riflettere sulla sostenibilità ambientale nella sua declinazione di efficienza energetica ed energie green.

La prima edizione di EUSEW risale al 2006, a volerla è stata la Commissione Europea, e da allora la ‘settimana’ è diventata un appuntamento annuale per le amministrazioni pubbliche, le agenzie dell’energia, le imprese e tutti gli attori coinvolti nel raggiungimento degli obiettivi energetici e climatici fissati dalla UE.

Il programma prevede una conferenza politica a Bruxelles da martedì 24 a giovedi 26 giugno, e una serie di Energy Days in tutto il continente con lo scopo di divulgare le buone pratiche e i buoni comportamenti nel campo dell’efficienza energetica, con particolare attenzione alle potenzialità offerte dalle energie rinnovabili.

Sono 5 le tematiche tenute in particolare considerazione dall’edizione 2014: comunicazione, consumo, apprendimento, edilizia e trasporti. La comunicazione riguarda la sensibilizzazione nei confronti del grande pubblico, l’apprendimento si riferisce ai programmi educativi, l’edilizia all’abitare sostenibile, i consumi al risparmio energetico e i trasporti alla mobilità green.

Merita una segnalazione particolare nell’ambito della settimana europea dell’energia sostenibile la manifestazione-premio la ‘Sustainable Energy Europe and Manage Energy Awards’. Soprattutto perché alcuni dei progetti candidati sono italiani. In particolare,  tra i finalisti  c’è l’iniziativa Smart city – Comuni in Classe A voluta e realizzata da Regione Sardegna.

Il motivo per cui il progetto Smart City – Comuni in Classe A è stato giudicato tra i meritevoli delle fase finale sta nel coinvolgimento delle amministrazioni locali nello sviluppo sostenibile nel territorio. Altra iniziativa italiana da sottolineare nella EUSEW è PATRES, Public Administration Training and Coaching on Renewable Energy Systems, un progetto che coinvolge 7 Paesi per la promozione dell’edilizia sostenibile.

Pubblicato da Michele Ciceri il 24 giugno 2014