Dove giocare a scacchi a Roma

partita scacchi

Roma ha una grande tradizione di scacchisti e di circoli storici e anche ai giorni nostri non mancano i luoghi dove incontrarsi per una partita amichevole o i circoli dove iscriversi per imparare a giocare a scacchi in modo professionale.

In questo articolo vi offrirò una panoramica sui luoghi dove giocare a scacchi a Roma, un elenco dei principali circoli e altre informazioni utili per coltivare la passione per il gioco degli scacchi nella nostra capitale.

Gli scacchi nella storia di Roma

Le prime partite a scacchi documentate giocate a Roma risalgono al Cinquecento quando già gli appassionati si incontravano abitualmente per sfidarsi in partite agguerrite.

Tra le partite più celebri giocate nel 1500 segnaliamo quelle tra lo spagnolo Ruy Lopez (giocatore che ha dato il nome a una delle aperture ancora oggi più giocate) e l’italiano Leonardo da Cutro, detto “Il puttino” o il “Primo Cavaliere Errante”.

Una partita tra Ruy Lopez e Leonardo da Cutro, è stata anche raffigurata nello splendido quadro del pittore italiano Luigi Mussini che vedete qui sopra, nell’immagine di apertura di questo articolo.

La partita ritratta è una delle sfide vinte da Leonardo da Cutro per 3-2 e giocate alla Corte del Re di Spagna Filippo II nel 1575, quando fu disputato un vero e proprio torneo tra i migliori scacchisti del continente.

Ma la prima partita tra i due campioni dell’epoca si disputò nel 1560, a Roma, dove Giovanni Leonardo studiava legge, e in quell’occasione il sacerdote spagnolo Ruy López ebbe la meglio.

Secoli più tardi, nel 1819 a Roma venne fondata l’Accademia Romana degli Scacchi, che è ufficialmente il circolo di scacchi più antico di Italia. Tra i giocatori più forti dei tempi segnaliamo Toni, Luchini, Valguarnera, Belli, Topi e più tardi Serafino Dubois.

Nel 1899 Augusto Guglielmetti, forte giocatore dell’Accademia Romana fondò anche la prima rivista dedicata agli scacchi chiamata “Rivista Scacchistica Italiana”.

Circoli dove giocare a scacchi a Roma

Oggi i circoli di scacchi a Roma si sono moltiplicati, anche se il più famoso resta la storica Accademia Romana degli Scacchi, situata in via Luigi Pulci, 14 e aperta dal lunedì al venerdì dalle 16.30 alle 20.00 e il sabato dalle 16.30 alle 19.30.  Per maggiori informazioni sulle attività e sui costi dell’iscrizione potete visitare il sito ufficiale: www.accademiascacchiroma.it , scrivere una mail all’indirizzo: [email protected] o chiamare il numero 06 44233945.

Altri circoli sono:

  • Roma Nord Quattro Pedoni, alla Balduina, in via Filippo Nicclai, 76. Sito ufficiale: www.quattropedoni.it email: [email protected] Tel. 346 7274 564 oppure 335 8343 609
  • Circolo Scacchistico Palamede, Via Nicola Stame 149. Sito ufficiale: www.palamedescacchi.it Email: [email protected] Tel. 329 108 09 66 oppure 334 316 15 44
  • ASD Scuola Popolare di Scacchi, aperto tutti i martedì dalle ore 19.00 presso la sede di Via Prenestina 351. Sito ufficiale: www.scuolapopolarediscacchi.it Contatti: Ivano Pedrinzani 335 7703738 – Massimo Carconi 327 5389973 – Paolo Andreozzi 348 3679937.
  • Scuola Easy Scacchi, Viale Regina Margherita 86. Sito ufficiale: https://easyscacchi.it Contatto: Luigi De Bernardis 348 5293844
  • Associazione Dilettantistica Torre Angela Scacchi, in via di Torrenova 147. email: [email protected]
  • Associazione Sportiva Dilettantistica “Il Discobolo” – sezione scacchi “Mario Albano”, in viale Giotto,18. Tel. 06 – 5781929 o 329 9734448. e-mail: [email protected]
  • Centocellescacchi, in Via Giorgio Perlasca (presso ITIS Giorgi)

Qui di seguito vi propongo una mappa dei Circoli di Scacchi F.S.I. situati a Roma o nelle vicinanze di Roma.

Luoghi dove giocare a scacchi a Roma

Se non vi sentite ancora pronti a iscrivervi a un circolo scacchistico per giocare a scacchi a Roma con continuità potete iniziare a giocare qualche partita amichevole più informale nei seguenti luoghi:

Biblioteca Comunale Gianni Rodari in via Francesco Tovaglieri 237/a. Maggiori informazioni: 06 45460571 Email: [email protected]

Associazione Sportiva Dilettantistica AKA, in via dei Caudini 1/c. Tel. 06 4466189 dove è possibile giocare partite libere a scacchi e a molti altri giochi. La posizione di questa associazione è comoda anche per chi è in visita a Roma per breve tempo, magari per una trasferta lavorativa. I locali si trovano infatti in una traversa di viale di Porta Tiburtina, a poca distanza dalla Stazione Termini. Si scende una discesa di garage, sulla sinistra e in fondo si trovano le indicazioni per AKA.

Ristorante Don Mario in via Massa San Giuliano 309,  CastelVerde, Roma. Info: Claudio Cori 340 7406931.

Bar del Fico, in Via Della Pace 34. E’ situato a circa 200 metri da Piazza Navona ed è un luogo in cui si gioca a scacchi tutto l’anno. Potete anche passarci senza prenotare e subentrare al perdente delle partite in corso. Si giocano in genere partite lampo. Qui di seguito uno dei tavolini. Te. 06 – 68891373.

partita scacchi Roma

Una partita a scacchi al Bar del Fico, in Via della Pace 34 a Roma

Potrebbe interessarti anche il nostro articolo correlato su dove giocare a scacchi a Milano.

Pubblicato da Matteo Di Felice, Imprenditore e Managing Director di IdeeGreen.it, Istruttore di corsa RunTrainer e Mental Coach CSEN certificato, Istruttore Divulgativo Federazione Scacchi Italiana e appassionato di Sostenibilità, il 23 Novembre 2022