Depurare i reni in maniera naturale

depurare i reni

Il rene è un organo fondamentale coinvolto nell’eliminazione delle tossine e nella disintossicazione del nostro organismo. Per depurare i reni è bene mangiare cibi a basso contenuto di proteine animali e di grassi saturi, evitare alcool, caffeina, tabacco e medicinali inutili. Senza trascurare l’importanza di scegliere prodotti biologici e acqua depurata al fine di evitare pesticidi e altri contaminanti. Di seguito vi illustreremo come depurare i reni in maniera naturale, seguendo alcune indicazioni utili.

Depurare i reni, l’acqua
Non vi è dubbio, un rene pulito…. è più sano e più efficiente! Cosa c’è di meglio dell’acqua per depurare i reni?
Pertanto è fondamentale bere almeno 8 bicchieri di acqua al giorno, l’acqua mantiene il corpo idratato: non è necessario comprare particolari acque della salute. E’ sufficiente l’acqua del rubinetto, a patto che venga prima depurata. Così risparmiamo soldi e bottiglie di plastica da dover poi smaltire.

Depurare i reni, succhi di frutta e verdura
Bere succhi di frutta naturali aiutano tantissimo, soprattutto quelli ai mirtilli e alla melagrana: a detta degli esperti migliorano le funzioni renali e forniscono una quantità notevole di antiossidanti. Inoltre sembrerebbe che il mirtillo possa prevenire i calcoli renali. I mirtilli sono ricchi di chinino, sostanza che diventa acido ippurico nel fegato, favorendo di conseguenza l’espulsione delle tossine.
Alla frutta dovreste integrare i centrifugati di verdura o succhi ottenuti con la pressa a freddo, preferendo carota, barbabietola e sedano: vanno assunti appena preparati per ottenere il maggior numero di nutrienti assimilabili dal corpo. L’organismo in questo modo lavora di meno perché utilizza meno energia per la digestione dei succhi e assorbe maggiori sostanze utili al suo fabbisogno.

Depurare i reni, le tisane
L’ortica, il tarassaco, la bardana, l’uva ursina, l’equiseto, il cardo mariano e lo zenzero sono erbe particolarmente indicate per preparare tisane disintossicanti per i reni, la bardana in particolar modo rimuove i prodotti di scarto accumulati dai reni. La maggior parte hanno un effetto diuretico.

Seguire uno stile di vita sano, preferendo alimenti ricchi di fibra di frutta e verdura, è il modo più naturale per aiutare il rene a eliminare le tossine del corpo. Ma è necessario variare nella scelta degli alimenti seppur sani, per aumentare la disponibilità di vitamine e minerali si cui l’organismo ha bisogno.

Pubblicato da Anna De Simone il 24 agosto 2013