Come viaggiare per cambiare vita: Destinazione Umana

come viaggiare per cambiare vita

Come viaggiare per cambiare vita, ce lo racconta Destinazione Umana. Lo fa da tempo,in verità, ma per questa estate 2016, ce lo ribadisce con un guida. Un libro, oltre che una guida, perché “Destinazione Umana – La guida di viaggio per cambiare vita”, pubblicato da Giraldi Editore), è da sfogliare anche senza l’idea di fare le valige.



Imparare Come viaggiare per cambiare vita è importante al di là dell’intenzione di trasferirsi o di intraprendere un viaggio, è una sorta di status mentale che Destinazione Umana ben racconta. E’ il primo portale e tour operator al mondo, infatti, che ha avuto il coraggio di prendere tutti gli stereotipi legati al viaggio e a mandarli all’aria per fare alla sua idea di viaggio. Che comprende, anzi,si basa, su una meta: il chiedersi Come viaggiare per cambiare vita e rispondersi.

Chi si rivolge a Destinazione Umana, quindi, si può sognare che gli venga chiesto, come classicamente accade, la meta desiderata, la domanda per chi vuole viaggiare per cambiare vita è : “chi vuoi conoscere?”.

Il progetto e il libro che ci raccontano Come viaggiare per cambiare vita ideati e curati da Silvia Salmeri, fondatrice del tour operator, dalla sua collega Silvia Bernardi e dalla giornalista Silvia Santachiara. Le 400 pagine che non aspettano che di essere sfogliate per farci cambiare vita, sono divise in quattro sezioni corrispondenti ai filoni tematici principali della filosofia di Destinazione Umana: Cambiamento, Innovazione, Ruralità e Spiritualità.

come viaggiare per cambiare vita

Distribuite per temi, tutte le storie raccontante in questa guida di viaggio per cambiare vita sono tutte ispiranti, sono oltre sessanta e molte hanno un cuore green al 100% o quasi. Già l’idea di imparare Come viaggiare per cambiare vita è green, intesa come una rivoluzione che ci possa portare verso terre più naturali. Naturali in senso stretto, con flora e fauna che dominano, ma anche naturali come lo può essere un luogo in cui noi possiamo essere più naturali, più noi stessi,rispettosi dell’ambiente e anche di noi stessi e della nostra natura.

Ecco in che modo va letto questo libro, dove troveremo molti suggerimenti su come mettere in atto il nostro piano di cambiamento verso la natura, e la nostra natura. Suggerimenti per chi ha i piedi per terra ed è ben intenzionato a sapere Come viaggiare per cambiare vita e poi farlo, quindi indicazioni sulle strutture ricettive, agriturismi, b&b, ostelli, case vacanza, locande, che fanno parte del progetto.

Tra le storie di uomini e donne raccontate da Destinazione Umana, non mancano esempi che nessuno ci vieta di imitare, soprattutto in quello che emerge come approccio al mondo, all’ambiente e alle persone: un atteggiamento di apertura, di incontro, di accoglienza. Accoglienza turistica, sì,ma non solo, e soprattutto per chi intende viaggiare per cambiare vita.

come viaggiare per cambiare vita

Raccontando i cambiamenti positivi, intervista per intervista, La guida di viaggio per cambiare vita ci ricorda che non è utopia lo scegliere di lasciare la città e un lavoro da manager con stipendio fisso per aperto un agriturismo nel verde, con tanto di orto offrendo dalle metropoli boccheggiando arriva in cerca di natura, camere che si affacciano su colline e vigneti.

E il casolare a impatto zero? Lo ha realizzato un altro protagonista di questa guida su Come viaggiare per cambiare vita ed è partito dalla “classica” casa di famiglia ereditata. Chi la vende, chi la lascia andare vergognosamente in rovina danneggiando anche l’ambiente in cui è inserita. E poi c’è chi ha capito Come viaggiare per cambiare vita e la trasforma in un casolare a impatto zero.

Le storie che intrecciano il green e la “revolution” sono numerose in questa guida di Destinazione Umana, e non è affatto un caso. Facciamoci caso. Per chi teme che il libro sia una sorta di guida di auto-aiuto ispirante con la testa in aria e i piedi anche, la risposta è no, non è così.

Le interviste raccontano storie, ma danno indicazioni concrete sulle realtà incontrate indicando dove, come, cosa fare insieme, ad ogni Destinazione Umana.

Oltre che per scoprire sé stessi e i propri sogni, leggere Come viaggiare per cambiare vita è anche l’opportunità per scoprire l’Italia in un modo totalmente innovativo, un’Italia energica e viva, con più cuore di quanto non sembri a volte, con un cuore verde che non attende che turisti consapevoli e aperti ad incontri autentici.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Pinterest e…  altrove dovete scovarmi voi!

Ti potrebbe interessare anche l’articolo sul

Pubblicato da Marta Abbà il 14 giugno 2016