Cibi da evitare per la colite

cibi da evitare per colite

Cibi da evitare per la colite, per evitare che peggiori o che ci venga. Questo tipo di disturbo è strettamente legato alla nostra alimentazione e se ci sono dei cibi da evitare per la colite, ci sono anche quelli che possono aiutarci non a guarire ma a migliorare e a soffrire meno. Vediamo come è possibile mangiare in modo sano e gustoso ma allo stesso tempo senza avere troppi dolori.



Cibi da evitare per la colite

Quando si segue una dieta con attenzione, decisa assieme ad un esperto, i sintomi della colite possono anche migliorare. Dipende dal tipo di colite di cui si soffre e anche dalle condizioni fisiche della persona che ne soffre, ma in generale possiamo già dire che troppo zucchero, troppe calorie e troppi carboidrati raffinati acutizzano le infiammazioni intestinali. Colite in primis.

Cibi da evitare per la colite e sintomi

Quando la colite è acuta, è caratterizzata da un gonfiore addominale, dalla sensazione di pesantezza e da un ritmo di defecazione irregolare. Le cause alla base di questo disturbo sono diverse e possono avere origine psicologica o fisica.

La colite spastica è tipicamente causata da una cattiva alimentazione e da un migliorabile stile di vita, può aggravarsi se chi ne soffre, fuma ed è stressato. In questo caso, stando attenti ai cibi da evitare per la colite, i sintomi possono davvero migliorare, molto più che nel casi della colite nervosa, dovuta soprattutto ad emotività e stress. Quando peggiora, oltretutto, può anche diventare colite ulcerosa.

cibi da evitare per colite

Cibi da evitare per la colite ulcerosa

Quando è ulcerosa, i cibi da evitare per la colite sono davvero da evitare, visti i sintomi particolarmente acuti. In lista, banditi, troviamo i prodotti lattiero-caseari, gli alimenti grassi, le fibre. Va assolutamente evitato il fumo, è importante inoltre bere molta acqua e fare tanti piccoli pasti durante il giorno.

Chi ha seguito questi consigli, ha visto miglioramenti impensabili e lo ha raccontato nel libro “Come sono guarito dalla colite ulcerosa”. Flavio Toniutti, l’autore, in questo breve volume svela passo dopo passo i metodi che lo hanno portato a guarire.

cibi da evitare per colite

Cibi da evitare per la colite spastica

Per la colite spastica, meglio consumare il meno possibile alcuni alimenti senza però quell’urgenza e quella rigidità che invece sono richieste quando si parla di cibi da evitare per la colite ulcerosa. Il brodo di carne, gli insaccati, le spezie, le carni grasse oppure la selvaggina, pesci come salmone, aringa, sgombro, anguilla, crostacei, molluschi, prodotti in scatola, verdure crude e cioccolato, panna e frutta acerba, non fanno particolarmente bene a chi soffre di infiammazioni intestinali.

Meglio se possibile non mangiare troppo spesso verdure che tendono a fermentare e gelati, evitiamo anche di bere troppi alcolici e troppi caffè. Queste sono ovviamente indicazioni generali, ogni fisico reagisce a suo modo e non è il caso di adottare una dieta povera per evitare tutto ciò che può potenzialmente favorire la colite. Gli alimenti vanno anche cotti in modo adeguato, meglio a bassa temperatura e in modo poco elaborato.

cibi da evitare per colite

Cibi consigliati per la colite

Non è vero che non si può mangiare nulla, se si soffre di colite, ci sono anche alimenti che sono consigliati e ben graditi come ad esempio i cereali integrali, la verdura cotta e cruda, fatta eccezione per le verdure che potrebbero “fermentare”, la frutta fresca non acida, i legumi ben cotti e “passati”, la carne bianca magra, il pesce magro come merluzzo o scorfano. Per condire, sempre e solo olio extravergine di oliva.

Se vi è piaciuto questo articolo continuate a seguirmi anche su TwitterFacebookGoogle+Instagram

Ti potrebbe interessare anche:

Pubblicato da Marta Abbà il 7 ottobre 2017