Alla scoperta dei RAEE: ReMedia premia la eco-creatività

Gioco scopriamo i RAEE 

Il concorso finale “Squadra Detective RAEE” promosso da ReMedia, fra i principali Sistemi Collettivi per la gestione eco-sostenibile di tutte le tipologie RAEE (Rifiuti Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche), ha raccolto 750 elaborati da 169 classi della scuola primaria di tutta Italia. Tra questi anche alcuni piccoli capolavori – come un un Indovina Chi davvero speciale, un fascicolo green, un libro pop-up, l’Arca dei Raeé – frutto di un’indagine accurata della situazione della raccolta differenziata dei RAEE attraverso ricerche, interviste, visite, contatti con le Istituzioni.



I più bravi, per la profonda e attenta analisi del territorio compiuta con creatività e simpatia, sono stati gli alunni della classe 4D della Direzione Didattica “Circolo 119 Raffaele Lambruschini” di Roma, che si è aggiudicata il primo premio grazie a Alla scoperta dei RAEEun video documentario fatto di interviste, inchieste, un TG RAEE e una performance rap finale.

La premiazione è si svolta venerdì 28 settembre a Roma nell’ambito della manifestazione Ecomunica (28-29 settembre in Piazza del Popolo) ed è stata l’atto conclusivo del progetto didattico ReMedia Scuola – Lunga Vita alla Tecnologia che ha dato sfogo alla eco-creatività di 20.000 bambini di quarta e quinta elementare. Progetto partito all’inizio dello scorso anno scolastico con la distribuzione di 518 kit didattici, contenenti il gioco “Missione RAEE”, in 10 città di tutta Italia.

 VAI AL VIDEO VINCITORE “ALLA SCOPERTA DEI RAEE”

 

Pubblicato da Michele Ciceri