Lampade LED, davvero così sostenibili?

led efficienti

Sappiamo già che le lampadine a incandescenza sono molto dispendiose tanto che sono sulla buona strada per uscire dalle nostre case e non tornare mai più. La gran parte di noi sa anche che le lampadine a LED sono più efficienti e man mano stanno soppiantando le altre fonti di illuminazione artificiale.

Le lampadine a LED dovrebbero rappresentare il nuovo standard dell’illuminazione, ma sono davvero così sostenibili? Certo, se si portano a paragone con le lampadine a incandescenza lo sono eccome, ma quando si paragona una lampadina a LED con una lampadina CFL cosa accade?

Per conoscere la risposta non bisogna comparare solo l’efficienza con il rapporto lumen per watt, bisognerà analizzare l’intero ciclo di vita della lampadina, vale a dire, dall’estrazione dei materiali, alla produzione fino ad arrivare al trasporto e alla distribuzione. Il Dipartimento dell’Energia degli USA ha effettuato questa analisi e le conclusioni sono piuttosto interessanti.

Il grafico in alto riassume il risultato dell’analisi condotta dal Dipartimento energetico statunitense. A quanto pare la media complessivo del consumo energetico legato al ciclo di vita di una lampadina a fluorescenza (CFL) è molto simile al dispendio energetico di una lampadina LED. Per fortuna, entro il 2015 le lampade a LED raggiungeranno degli ulteriori obiettivi in termini di performance: il ciclo di vita delle lampade a LED dovrebbe dimezzare il suo impatto ambientale e quindi anche il consumo energetico.

lightbulb-lifecycle-energy-efficiency2.jpg.492x0_q85_crop-smart

In ogni caso, l’analisi non ha tenuto conto delle fasi finale del ciclo di vita, vale a dire la fase di consumo e smaltimento: le lampadine a LED sono molto meno fragili rispetto alle CFL e in più durano tre volte più a lungo, senza considerare che si accendono più velocemente.

In ogni caso, il vero e proprio salto in avanti avverrà nel giro dei prossimi due anni, quando le lampadine a LED di nuova generazione si diffonderanno sul mercato. La Philips ha già presentato lampadine a LED da 200 lumen per watt, un risultato due volte più promettente degli attuali prodotti di mercato.

Altri nostri articoli che potrebbero interessarti: Lampade LED: perché convengono

Pubblicato da Anna De Simone il 13 settembre 2013