Ciclo mestruale: 3 rimedi contro i sintomi

tazza di the

Il ciclo mestruale è una tappa importante nella vita di una donna e segna l’inizio del periodo fertile. Da quel momento, e fino alla menopausa, la donna si trova a convivere con tutto ciò che comporta il ciclo mestruale, un mix di sensazioni e sintomi che possono essere più o meno difficili da sopportare.



Al contrario di quanto si crede, il ciclo mestruale non coincide con le mestruazioni, una fase che invece prende il nome di flusso mestruale. Infatti, quando si parla di ciclo ci si riferisce al periodo che intercorre tra una mestruazione e l’altra: dall’inizio della mestruazione fino al primo giorno dell’inizio del flusso del mese seguente.

Oggi vogliamo aiutarti a capire come ridurre i sintomi delle mestruazioni e vivere in modo più sereno. Ecco 3 consigli per te.

#1 Alimentazione: tisane e cibi ricchi di vitamine

L’alimentazione può diventare un alleato per combattere i sintomi del ciclo mestruale. Quando il flusso mestruale si avvicina e iniziano a comparire i primi sintomi, è importante suddividere i pasti giornalieri in tanti piccoli spuntini. L’alimentazione deve essere composta prevalentemente da vitamine e sali minerali, soprattutto potassio, magnesio e calcio.

Ai pasti possiamo affiancare l’assunzione di bevande calde: latte e tè deteinato. Una valida soluzione sono le minestre e il brodo, estremamente utili per fornire al corpo tutto ciò di cui ha bisogno per prevenire i sintomi mestruali. Un’altra soluzione utile è la borsa di acqua calda da applicare sull’addome per rilassare i muscoli, attenuare il dolore e alleviare i crampi.

#2 Relax e meditazione

Allontanare lo stress e l’ansia è fondamentale per tenere sotto controllo i sintomi durante il ciclo mestruale.

Lo yoga e il pilates, così come altre forme di rilassamento, sono utili per trarre beneficio nel corpo e nella mente. Inoltre, consentono di acquisire tecniche di respirazione che aiutano a ridurre l’ansia e l’irritabilità che si è solite provare durante il periodo mestruale.

Il consiglio che ti diamo è quello di dedicare dei momenti della giornata al relax. Qualche candela profumata accesa, un buon libro, una tisana… e il benessere è assicurato!

#3 Praticare sport

Anche l’attività aerobica rappresenta una valida soluzione per la prevenzione dei sintomi. Il nuoto e l’acquagym aumentano i livelli di serotonina e dopamina, i principali responsabili del buonumore. Una buona soluzione è quella di praticare esercizio fisico, oltre a migliorare l’umore, ti consente di scaricare la tensione e allontanare le preoccupazioni.

Prevenire i sintomi mestruali è possibile, basta solo conoscere i giusti rimedi!