La bicicletta elettrica conviene?

bicicletta elettrica conviene

Comprare una bicicletta elettrica conviene?
La risposta a questa domanda non è universale. Tutto dipende dal vostro stile di vita, dalle vostre abitudini e dalla località in cui vivete. Per capire se una bicicletta elettrica conviene, faremo un’analisi essenziale e sincera dei punti forti e dei punti critici di questo “nuovo” mezzo di trasporto.

La bicicletta elettrica conviene a chi si sposta prevalentemente nel proprio centro urbano. Se state pensando di comprare una bicicletta elettrica per arrivare a lavoro, va benissimo se l’ufficio si trova nella vostra stessa località ma poco conveniente se dovete percorre 50 km solo per arrivarci!

Vantaggi bicicletta elettrica 
Arianna è una parrucchiere che presta servizio a domicilio, così tutti i giorni Arianna si sposta tra le abitazione della sua città di residenza per regalare le migliori acconciature. Arianna si sposta a bordo di una bici elettrica, non paga bollo, ne’ assicurazione e per trasportare gli strumenti da lavoro (phon, piastra, forbici, tinture…) utilizza un ampio zaino. Arianna chiede ai clienti più affezionati di poter ricaricare la bici elettrica nel garage in cambio di un piccolo sconto così da riuscire a estendere l’autonomia fino al termine della giornata di lavoro.

Nell’esempio appena riportato, la convenienza della bici elettrica è lampante. I vantaggi della bicicletta elettrica vedono l’assenza di una “tassa di possesso”, l’obbligo di patente, l’obbligo di assicurazione casco e le spese di gestione (manutenzione scarsa e nessuna necessità di carburante liquido).

Chi è in ottima forma fisica, piuttosto che andare a lavoro con una bici elettrica può andarci con la classica bici a pedalata non assistita. La bici classica può vincere il paragone con la bici a pedalata assistita se l’utente è in ottima forma fisica e soprattutto se abita in zone pianeggianti: muoversi tra le salite e le discese di Napoli con una bici tradizionale potrebbe non essere il massimo neanche per chi ha un’ottima forma fisica!

Svantaggi della bicicletta elettrica 
Lo svantaggio più grande della biciclette elettriche è il prezzo d’acquisto! Attualmente il prezzo d’acquisto di una bici elettrica dalle buone caratteristiche (autonomia, ciclo di vita della batteria, motore…) si aggira intorno ai 1.000 euro. Per valutare la convenienza di questo acquisto vi basterà calcolare in quanto tempo riuscirete ad ammortizzare la spese calcolando il carburante che andrete a risparmiare.

Pubblicato da Anna De Simone il 23 gennaio 2014