Al Salone di Los Angeles debutterà la BMW i4?

Il lancio della Fiat 500 elettrica è una delle certezze del Salone di Los Angeles ma dalla casa automobilistica tedesca potrebbe giungere una bella sorpresa con il debutto della BMW i4, la coupè sportiva ed elettrica targata BMW. Il veicolo BMW i4 potrebbe conservare alcune analogie con il suo predecessore i3.



Secondo la rivista automobilistica francese “L’Automobile, la tedesca BMW vuole allargare il suo raggio d’azione partendo all’offensiva con una prodigiosa estensione della sua gamma. La BMW i4 sfrutterebbe un telaio in carbonio rinforzato. La scelta del carbonio è stata effettuata per rendere il veicolo più leggero nonostante il carico della batteria. Per quanto riguarda le ruote posteriori, probabilmente si conserverà la configurazione montata sulla berlina elettrica BMW i3.

La BMW i4 dovrebbe rivolgersi a un pubblico esigente ma non alto-spendente. Insomma, chi non può permettersi l’incredibilmente costosta i8, potrebbe scegliere il coupé elttrico e sportivo i4. Anche se si tratta di voci di corridoio, pare che il prezzo dovrebbe essere superiore a quello della berlina elettrica i3. Se i prezzi per la berlina BMW i3 oscillano tra i 35.000 e i 40.000 euro, con la BMW i4 si parla di circa 55.000 dollari.

Il coupé sportivo BMW i4, dovrebbe essere un veicolo elettrico più veloce e performante della berlina i3. Quando si parla di auto elettriche non si può fare a meno di domandarsi se spopoleranno realmente il mercato automobilistico, oppure si tratta solo di una moda troppo costosa per la gente comune!

Quando si parla della BMW i4 la domanda che sorge è un’altra: sarà presente o meno al salone di Los Angeles che si terrà a partire dal prossimo 30 novembre? Sembra che la sua presenza sia più che fondata, non solo rumors ma un nuovo rapporto suggerisce che la BMW potrebbe ancora registrare il debutto dalla sua nuova coupè sportiva.

Pubblicato da Anna De Simone il 2 novembre 2012