Latte di riso fatto in casa

latte di riso fatto in casa
Esistono diverse alternative al latte di vaccino, tra queste troviamo il latte di riso, bevanda vegetale ideale per chi è intollerante al lattosio e per chi segue una dieta vegan. Cerchiamo di capirne le proprietà e come prepararlo.

Il latte di riso è povero di grassi, non contiene glutine ed è ricco di zuccheri semplici. Anche se ha un basso contenuto proteico e lipidico, possiede vitamine (A,B, D), fibre e minerali. È reperibile nei negozi che vendono prodotti biologici ma può essere autoprodotto in casa. A tal proposito di seguito trovate la ricetta del latte di riso fatto in casa.

Latte di riso fatto in casa, cosa ci occorre per produrne 1 litro
100 gr di riso bio di qualsiasi formato
1 litro di acqua
Zucchero di canna a piacere

Latte di riso fatto in casa, la preparazione

  1. Prendete il riso e mettetelo a bagno nell’acqua tutta la notte
  2. La mattina successiva, mettete a cuocere il riso per almeno 2 ore a fiamma bassa
  3. Trascorso il tempo, prendete un frullatore a immersione e riducete in poltiglia il riso, lasciando cuocere ancora per un’altra ora
  4. Fatto ciò, prendete un panno e un colino a maglie fini e filtrate il liquido in un pentolino
  5. Trasferite il liquido in una bottiglia di vetro con tappo e consumate in 3 giorni

Latte di riso fatto in casa, varianti
Per un sapore più deciso potete aromatizzare il latte di riso con le spezie che preferite come per esempio: cannella, anice, vaniglia oppure cacao in polvere. Potete anche aggiungere delle mandorle o altra frutta secca nell’acqua di cottura prima di frullare se preferite un sapore più intenso.
Poiché è privo di grassi, il latte di riso è molto indicato anche nella dieta di chi è in sovrappeso. La presenza di zuccheri semplici ne conferisce un’altissima digeribilità tanto da renderlo come soluzione di preferenza per i celiaci e per chi, per intolleranze già note, non può ricorrere al latte di soia oppure a quello di mandorla.

Ti potrebbe interessare anche

Pubblicato da Anna De Simone il 28 luglio 2014